COSMEDY – Commedia Cosmetica

credits

di e con Serena Facchini, Ermanno Nardi, Francesco Angelo Ogliari
registrazioni audio Federico Mammana
voce over Isnaba Miranda
light designer Matteo Cavenaghi
grafica, tecnica e oggetti di scena Materiali Scenici
produzione Elea Teatro/Industria Scenica

Spettacolo finalista a Teatri Riflessi di Catania 2011
Spettacolo selezionato al Festival delle Arti di Bologna 2011
Spettacolo finalista Tadag’Off di Ilinx Teatro 2011
Menzione speciale per Sardegna Teatro In.Corto 2011

descrizione

Cosmedy – Commedia Cosmetica è un viaggio che parte dai varietà degli anni ‘60 e ‘70 tra jingle orecchiabili e bellezze patinate, attraversa gli anni passando dall’immagine televisiva pubblicitaria anni ‘80, la perfezione a ogni costo, il successo facile degli anni ‘90-2000, e arriva a oggi tra social network e relazioni online.
Uno spettacolo comico, un atto unico, una ricerca scenica che vive attraverso la creazione d’immagini forti e incombenti, un nuovo varietà desacralizzato che porta in scena i figli del nostro tempo: il successo a ogni costo, l’insicurezza e l’apparire estetico, le relazioni destrutturate.
Un’esagerazione che fa sorridere, forse ridere, ma che con la sua leggerezza porta a galla qualcosa di tragico.

descrizione target: adulti

tag/parole chiave: teatro, spettacolo teatrale, bellezza, apparire, successo, estetica