fbpx

MUROnline _ la nuova sfida dello Spazio Mix di Caponago

Dopo i primi giorni di fine febbraio/inizio marzo, dove non era ancora ben chiaro cosa fosse il Covid-19, cosa stesse succedendo e quanto sarebbe durato, lo Spazio Mix – il centro culturale dedicato ai più giovani di Caponago – ha deciso di rimettersi in moto e ha ripreso le sue attività in una forma nuova: online.

Sono ripresi gli incontri, gli scambi, i laboratori di musica, di podcast, persino i festeggiamenti per i compleanni. È vero, è ricominciato ed è continuato tutto, ma nel frattempo è cresciuta sempre più la voglia e la consapevolezza di volere e dovere lasciare un segno tangibile alla fine di questo periodo, un segno di speranza, un segno di vittoria.

È nata così l’idea di produrre un MUROnline, un disegno che non appena sarà possibile verrà fisicamente realizzato su un muro della città di Caponago e resterà negli anni a ricordare quanto il mondo abbia dovuto attraversare, conoscere, imparare e superare.

È cominciato così un processo di raccolta di pensieri intorno alla parola “desiderio”. Quale miglior tema esplorare se non questo per ritornare a creare insieme?

Sono stati coinvolti tutti i ragazzi della scuola secondaria di primo grado del paese ed è stato lanciato l’appello a tutta la comunità. Tutti sono stati invitati a compilare dei questionari e rispondere ad alcune sfide sull’argomento.

A breve, insieme a Simone Brullo (https://www.simonebrullo.it/) cominceranno le jam session in diretta instagram di live painting durante le quali si inizieranno a mettere insieme i pensieri raccolti da tutti, a trasformarli in immagini e infine a farne sintesi in un unico graffito.

 

Vi invitiamo dunque a seguire il processo, ma soprattutto vi aspettiamo, non appena si potrà, a una festa mascherata, una festa dove guanti e mascherine servono ad altro, servono proprio per dipingere il nostro muro di comunità.

 

E tu? Cosa desideri?

 

 

Torna su