+

IN ESTATE TUTTO TACE… O FORSE NO?

“Vorrei essere…?  Al mare, in Portogallo, a un festival musicale, sul lago in pedalò, in un rifugio in alta montagna, al cinema all’aperto, a mangiare un dolce buonissimo, all’Opéra national de Paris… “

Tanti sono stati i desideri che hanno popolato le nostre calde giornate di Giugno e Luglio. Ma dove è andata, cosa ha fatto realmente Industria Scenica in questi mesi?

Incontrare, pensare, trasformare, creare, proporre, scegliere, progettare, organizzare, programmare, ristrutturare…

Un lunghissimo elenco di verbi può solo dare l’idea di quello che è accaduto in questo periodo tra le pareti dell’Everest, la casa di Industria Scenica.

Così abbiamo deciso di raccontarvi la nostra estete 2017, quando apparentemente tutto tace!

Nella sfera delle TRASFORMAZIONI, grazie alla vittoria del bando Cultura Sostenibile di Fondazione Cariplo con il progetto “Altaquota”, abbiamo iniziato un percorso di ristrutturazione su diversi piani e settori che spaziano dall’analisi commerciale allo sviluppo del marketing, dalla ridefinizione dell’immagine coordinata a un nuovo processo di digital transformation. Tante novità che aiuteranno Industria Scenica a essere sempre più efficace ed efficiente.

Nell’ambito della PROGRAMMAZIONE stiamo pianificando la Stagione Teatrale dell’Everest 2017/2018. Questo significa vagliare le proposte, visionare i video degli spettacoli e parlare con moltissime compagnie, con l’obiettivo finale di dare forma alla migliore proposta per il territorio che prevederà 10 spettacoli a cadenza mensile. Come ormai è consueto andremo ad affrontare diverse tematiche sociali come l’olocausto, la parità di genere, la lotta alla mafia, l’immigrazione, ecc. Ovviamente anche quest’anno contiamo sul supporto delle associazioni locali e nazionali che “adotteranno” le diverse serate.

Ma il nostro lavoro vuole come sempre prestare attenzione anche alle necessità del giovane pubblico che frequenta l’Everest. È infatti in corso la costruzione delle proposte di spettacoli ed esperienze teatrali e musicali per le scuole del territorio: Rassegna di Teatro Ragazzi, Corsi e attività per la fascia 6-14 anni, network con le associazioni vimodronesi.

Infine abbiamo già lanciato online la nostra stagione di serate danzanti: 34 aperture da settembre 2017 a maggio 2018 con orchestra dal vivo e sorprese tutte le sere. Sul sito www.circoloeverest.com trovate tutte le informazioni sulle orchestre che ospiteremo.

Le migliorie riguardano anche gli spazi dell’Everest: attraverso piccole ristrutturazioni renderemo la residenza artistica e la sala ancora più accoglienti.

Insomma l’estate per noi è un periodo intenso di lavorio continuo, di grandi e piccole modifiche e scelte importanti per il futuro di Industria Scenica e dell’Everest.

A Settembre torneremo a pieno ritmo in scuole, paesi, quartieri, città, centri culturali, teatri e per questo siamo sempre pronti a incontri, scrivere bandi e progetti, immaginare performance ed interventi.

“E adesso se ti chiedo dove vuoi andare, tu cosa mi dici?”

 

Tagged with:

Comments are closed.