+

Arriva a Vimodrone il laboratorio “I cinque sensi dell’attore”

febbraio 22, 2017


Dal 17 al 19 marzo arriva al Circolo Everest, Via S. Anna 4 Vimodrone (MI), il workshop intensivoI cinque sensi dell’attore” del Teatro del Lemming, compagnia di ricerca fondata a Rovigo nel 1987 dal regista e compositore Massimo Munaro e dal regista e scenografo Martino Ferrari.

Un’occasione unica per conoscere dal vivo la poetica di uno dei gruppi storici del teatro italiano,  una tre giorni dedicata alla figura dell’attore intesa come guida.

Cosa significa, come attore, raccontare una storia che diventi un’esperienza reale, unica, vissuta sulla propria pelle? Come si può, nel racconto di questa storia, ritrovare il momento dell’incontro e della relazione così fondanti per il teatro?

Per il Teatro del Lemming la risposta è nel corpo in tutta la sua pienezza, nei suoi cinque sensi capaci di divenire la porta per raggiungere un universo di immagini archetipiche.

Vista. Udito. Gusto. Olfatto. Tatto. Ogni senso viene così esplorato e in questo percorso l’attore diviene una guida nel vero senso della parola. Una guida capace di accompagnare lo spettatore in uno spazio di creazione fuori dal tempo dove l’incontro è, prima di tutto, tra corpi, tra esseri umani.

Da sempre il Teatro del Lemming lavora sul coinvolgimento di tutti i sensi dell’uomo ed è proprio tale particolare sinfonia che definisce la poetica di questo gruppo teatrale di ricerca che da Rovigo si è fatto conoscere in tutta Italia e non solo.

I sensi non sono altro che il nostro modo di relazionarci con il mondo ed è proprio per questo motivo che come Industria Scenica/Circolo Everest, abbiamo deciso di portare a Vimodrone, all’interno del progetto Rifugio Everest, Massimo Munaro e il suo gruppo.

Vogliamo così esplorare e ampliare il nostro lavoro sulla ricerca di relazioni positive tra le persone attraverso la cultura e la creatività.

Il modo più interessante ci è sembrato quello di proporre un workshop aperto a chiunque voglia mettersi in discussione, un momento dedicato e protetto che non è un semplice laboratorio, ma una vera e propria “esperienza” basata sulla fiducia, sul contatto, sul sentire comune.

L’attore allora non è più un professionista pronto a recitare un copione bensì una guida comunitaria che fa “sentire” il proprio essere attraverso la propria presenza.

Una ricerca personale e tecnica che passa per una disponibilità assoluta all’ascolto e all’attenzione verso di sé e verso gli altri.

 


WORKSHOP “I CINQUE SENSI DELL’ATTORE”


DATE E ORARI
venerdì 17.03.17 |  19:00 – 23:00
sabato 18.03.17 | 9:00 – 13:00 e 14:00 – 18:00
domenica 19.03.17 | 10.00 – 16.00

DOVE
c/o Circolo Everest
Via Sant’Anna 4 a Vimodrone (MM2)

PER PRENOTAZIONI
teatro@industriascenica.com
02 36580730 | 328 1216917

COSTI
180 € per chi si iscrive entro venerdì 03.03.17
200 € per chi si iscrive dopo venerdì 03.03.17


 

DOCENTI
Il Laboratorio sarà condotto dal regista Massimo Munaro e dall’attrice Chiara Elisa Rossini.

TEATRO DEL LEMMING
Il Teatro del Lemming è una compagnia teatrale di ricerca fondata nel 1987 è finanziata dal MiBACT dal 1997. Vincitore di numerosi premi tra cui il Premio Totola, il Premio Piccoli Palcoscenici, il Premio UBU Giuseppe Bartolucci e il Silver Snowflake al Sarajevo Winter Festival, il Lemming è da tempo riconosciuto come uno dei gruppi di punta del nuovo teatro italiano ed europeo.

COSA PORTARE
1 quaderno
1 penna
1 coperta
1 candela con portacandela
1 benda

COSA INDOSSARE
vestiti comodi bianchi e neri


 

 

Tagged with:

Comments are closed.